Home
Chi siamo
Cosa facciamo
Essere socio
Notizie
Documenti
Newsletter
Annunci economici
Trasmissione TV
Trasp. aiuti pubblici
Contattaci


RICERCA
 Ricerca un termine
Ricerca la notizia n.

NOTIZIARIO ASCOM

Archivio 2022
Archivio 2021

CONVENZIONI
Novità convenzioni nazionali
Novità convenzioni provinciali

METROMAPPA
Vai alla mappa dei nostri servizi

MEPA
Clicca qui
per vendere sul MEPA

FIDIMPRESA VENETO
Vai alla presentazione
Ultime notizie
credito e finanza

ASCOM SERVIZI SRL

Vedi le schede dei nuovi servizi

INFOIMPRESE
www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

CHI È CONNESSO
In questo momento ci sono, 15 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Ultimo aggiornamento 09/11/2022 ore 09:48:36

 Stampa Stampa

Comunicato Confcommercio Belluno n. 37/2022
 Postato da admin il 12-10-2022 09:52:51
DOGLIONI: «CON IL SENATORE DE CARLO PIENA SINTONIA SUI TEMI IN AGENDA»
Da sei parlamentari ad uno. La nostra provincia affida alla sola figura del sen. De Carlo il compito di portare nelle aule del sistema legislativo le sue istanze.

«Questo rende tanto più importante da un lato la raccolta delle istanze del territorio per far sì che possano essere discusse e concertate all'origine, dall'altro che il sen. De Carlo possa trovare in Parlamento le giuste sinergie al fine di far comprendere che le nostre esigenze diventano in realtà patrimonio comune dell'intero sistema montano. La riproposizione del progetto di Legge sulla montagna rappresenta, in questo senso, il simbolo di quanto lo sforzo propositivo che nasce dalle nostre valli si possa aprire agli altri territori».

 

Questo afferma il presidente di Confcommercio Paolo Doglioni a seguito dell'incontro a Palazzo Porta Dante con il sen. De Carlo.

«Con molto pragmatismo e pur nelle incertezze di questa fase di avvio della legislatura, Luca De Carlo ha dimostrato di avere ben chiaro il ruolo che intende svolgere nel suo mandato. C'è la volontà di grande concretezza nel cantierare proposte non di bandiera, ma capaci di superare le fasi propedeutiche al complesso iter parlamentare. De Carlo ha seriamente preso a cuore la questione del Disegno di Legge sulla montagna (e in esso la famosa questione legata ai crediti di carbonio forestale che ne costituiva un elemento significativo e innovativo) e farà in modo di trovare le giuste convergenze politiche che ne agevolino il percorso di approvazione».

Naturalmente oggetto di discussione sono stati gli argomenti di impellente urgenza: interventi legati all'emergenza energetica e ai costi ad essa correlati, potenzialmente letali per migliaia di aziende, temi legati alle politiche dell'impiego e quelle per la realizzazione delle infrastrutture, anche in relazione all'ammodernamento del sistema turistico quale leva fondamentale per il nostro territorio.

«Al sen. De Carlo ho espresso i migliori auguri per un proficuo lavoro, assicurando la massima spinta “dal basso” per consentirgli di avere sempre il polso delle istanze delle imprese da noi rappresentate».





ACCESSO SOCI






Sei socio Ascom ma non hai ancora un account?
Registrati ora!

SERVIZIO 730
Prenota qui
il Servizio 730

FILO DIRETTO
Scrivi al presidente Paolo Doglioni

SCOPRI L'ASCOM
Sfoglia la brochure

PUBBLICITA'

Vai al sito dellAssicuratrice Valpiave


TRASMISSIONE TV
L'Ascom in TV
Vai alle puntate
Leggi i sommari

FORMAZIONE
Vai al sito
Ascom Formazione

SERVIZIO LIBRI PAGA
Informazioni
PAGHE WEB
TimeOnLine
Ultime notizie
Area Download

SERVIZI DEL SITO
· Home
· Cerca nel sito
· Classifica Top 10
· Downloads
· Links
· Assistenza remota