Home
Chi siamo
Cosa facciamo
Essere socio
Notizie
Documenti
Newsletter
Annunci economici
Whisteblowing
Trasp. aiuti pubblici
Contattaci


RICERCA
 Ricerca un termine
Ricerca la notizia n.

NOTIZIARIO ASCOM

Archivio 2024
Archivio 2023

CONVENZIONI
Novità convenzioni nazionali
Novità convenzioni provinciali

METROMAPPA
Vai alla mappa dei nostri servizi

MEPA
Clicca qui
per vendere sul MEPA

FIDIMPRESA VENETO
Vai alla presentazione
Ultime notizie
credito e finanza

ASCOM SERVIZI SRL

Vedi le schede dei nuovi servizi

INFOIMPRESE
www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

CHI È CONNESSO
In questo momento ci sono, 27 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Ultimo aggiornamento 15/05/2024 ore 16:23:38

 Stampa Stampa

Comunicato Confcommercio Belluno n. 37/2020
 Postato da admin il 19-11-2020 16:38:39
AMBULANTI CONFCOMMERCIO: LA SITUAZIONE DEI MERCATI IN PROVINCIA
«Dall'uscita dell'Ordinanza Zaia del 12 novembre è stato un continuo susseguirsi di contatti con le amministrazioni comunali per trovare le soluzioni finalizzate al regolare svolgimento dei mercati», afferma Walter Schenal, presidente del Sindacato Ambulanti di Confcommercio.


«Insieme alla nostra segreteria ed ai colleghi che frequentano i mercati bellunesi», continua Schenal «abbiamo quotidianamente tenuto i contatti con i Comuni, Sindaci ed Uffici preposti, trovando terreno fertile per adottare soluzioni tali da consentire agli ambulanti di lavorare nei mercati. Abbiamo riscontrato buon senso, pragmatismo ed attenzione alle esigenze della categoria nel rispetto però delle condizioni di sicurezza che devono essere seguite scrupolosamente da ambulanti ed utenti. Un grazie ai molti volontari che vigileranno i mercati consentendoci così di poter lavorare. Da parte nostra nei giorni scorsi abbiamo costantemente aggiornato gli associati via via che venivano approvate le Ordinanze di riferimento. In modo particolare ponendo l'accento sugli obblighi Covid che gli ambulanti devono rispettare e sull'importanza che essi stessi vigilino affinché la clientela, a sua volta, adotti comportamenti responsabili».

In tutto il territorio provinciale pertanto mercati pressoché del tutto operativi secondo i dettami dell'ultima Ordinanza Zaia che ha previsto ad esempio particolare attenzione sul fronte degli assembramenti ed un'adeguata sorveglianza nei punti critici di “accesso” alle aree mercatali e di “uscita” dalle stesse.

Purtroppo - è notizia di oggi pomeriggio - dopo la sospensione di sabato scorso il Comune di Belluno non ha autorizzato lo svolgimento integrale dei mercati cittadini aprendo quelli di Cavarzano, Castion e le zone alimentari del centro storico, ma sospendendo l'attività dei banchi non alimentari per coloro che operano in centro storico nelle piazze Piloni, Martiri e Castello. Un'assenza che, come segnalato nello scorso fine settimana, penalizzerà anche i negozianti ed i baristi del centro città.





ACCESSO SOCI






Sei socio Ascom ma non hai ancora un account?
Registrati ora!

SERVIZIO 730
Prenota qui
il Servizio 730

FILO DIRETTO
Scrivi al presidente Paolo Doglioni

SCOPRI L'ASCOM
Sfoglia la brochure

PUBBLICITA'

Vai al sito di Guarnier Catering


TRASMISSIONE TV
L'Ascom in TV
Vai alle puntate
Leggi i sommari

FORMAZIONE
Vai al sito
Ascom Formazione

SERVIZIO LIBRI PAGA
Informazioni
PAGHE WEB
TimeOnLine
Ultime notizie
Area Download

SERVIZI DEL SITO
· Home
· Cerca nel sito
· Classifica Top 10
· Downloads
· Links
· Assistenza remota