Home
Chi siamo
Cosa facciamo
Essere socio
Notizie
Documenti
Newsletter
Annunci economici
Whisteblowing
Trasp. aiuti pubblici
Contattaci


RICERCA
 Ricerca un termine
Ricerca la notizia n.

NOTIZIARIO ASCOM

Archivio 2024
Archivio 2023

CONVENZIONI
Novità convenzioni nazionali
Novità convenzioni provinciali

METROMAPPA
Vai alla mappa dei nostri servizi

MEPA
Clicca qui
per vendere sul MEPA

FIDIMPRESA VENETO
Vai alla presentazione
Ultime notizie
credito e finanza

ASCOM SERVIZI SRL

Vedi le schede dei nuovi servizi

INFOIMPRESE
www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

CHI È CONNESSO
In questo momento ci sono, 33 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Ultimo aggiornamento 19/02/2024 ore 13:00:06

 Stampa Stampa

Comunicato Confcommercio Belluno n. 23/2023
 Postato da admin il 07-09-2023 10:19:05
“LUOGHI STORICI DEL COMMERCIO”: NUOVI RICONOSCIMENTI DELLA REGIONE AD ATTIVITÀ BELLUNESI
«Con soddisfazione – afferma Paolo Doglioni, presidente di Confcommercio Belluno – accogliamo la notizia di ulteriori storiche attività commerciali bellunesi che hanno ricevuto dalla Regione Veneto il riconoscimento di Luogo Storico del Commercio. Un attestato che, verificati alcuni requisiti sulla storicità delle attività e dei locali ove queste si svolgono, viene conferito a realtà che caratterizzano da decenni la vita dei paesi, dei centri storici, delle comunità».


La Regione Veneto, a firma dell’assessore Roberto Marcato, ha accolto le istanze presentate da Alimentari Scarton di Visome, frazione del Capoluogo, da Pescosta Amalia titolare del ristorante Tabia di Feder in comune di Canale d’Agordo, dalla famiglia Triches di Limana proprietaria dei locali sede del supermercato CRAI Lavanda e della tabaccheria condotta da Tania Nora ed infine da Christian Cascella per la Macelleria Dal Dario con sede a Dozza di Val di Zoldo. 
 
Nella propria comunicazione di conferimento del riconoscimento l’assessore Marcato puntualizza come l’iscrizione all’elenco regionale dei Luoghi Storici del Commercio sia dedicato «ad attività commerciali che conservano e tramandano esperienze, conoscenze e prassi e che, nel contempo, risultano essere luoghi di aggregazione».
 
«Ed è proprio su queste basi – continua Doglioni – che Confcommercio Belluno soprattutto per un territorio come il nostro sostiene da decenni la necessità di politiche attive e strategie tese al mantenimento ed alla valorizzazione delle microattività che oltre al ruolo economico rappresentano un tassello fondamentale dal punto di vista sociale, un non voler arrendersi alle dinamiche della globalizzazione, una risposta allo spopolamento».
La domanda di iscrizione all’elenco può essere presentata da chi ne possiede i requisiti ogni anno tra l’1 ed il 30 aprile e Confcommercio Belluno, oltre a promuoverne le informazioni assiste i propri associati nella valutazione dei requisiti e nella presentazione delle domande.





ACCESSO SOCI






Sei socio Ascom ma non hai ancora un account?
Registrati ora!

SERVIZIO 730
Prenota qui
il Servizio 730

FILO DIRETTO
Scrivi al presidente Paolo Doglioni

SCOPRI L'ASCOM
Sfoglia la brochure

PUBBLICITA'

Vai al sito dellAssicuratrice Valpiave


TRASMISSIONE TV
L'Ascom in TV
Vai alle puntate
Leggi i sommari

FORMAZIONE
Vai al sito
Ascom Formazione

SERVIZIO LIBRI PAGA
Informazioni
PAGHE WEB
TimeOnLine
Ultime notizie
Area Download

SERVIZI DEL SITO
· Home
· Cerca nel sito
· Classifica Top 10
· Downloads
· Links
· Assistenza remota